Articoli (Febbraio 2020)

Un circuito di rilevazione visiva del movimento suggerito dalla connettomica Drosophila

Un circuito di rilevazione visiva del movimento suggerito dalla connettomica Drosophila

Soggetti Rilevazione del movimento Neuroscienza Astratto Il comportamento animale deriva da calcoli nei circuiti neuronali, ma la nostra comprensione di questi calcoli è stata frustrata dalla mancanza di mappe di connessione sinaptiche dettagliate o connettomi. Ad esempio, nonostante indagini approfondite per oltre mezzo secolo, l'implementazione neuronale della rilevazione del movimento locale nel sistema visivo degli insetti rimane sfuggente.

Il genoma del salmone dell'Atlantico fornisce approfondimenti sulla ridiploidizzazione

Il genoma del salmone dell'Atlantico fornisce approfondimenti sulla ridiploidizzazione

Soggetti genoma Evoluzione del genoma Astratto La duplicazione del genoma intero 80 milioni di anni fa dell'antenato comune dei salmonidi (duplicazione del genoma intero del quarto vertebrato specifico per i salmonidi, Ss4R) offre opportunità uniche per conoscere il destino evolutivo di un genoma vertebrato duplicato in 70 lignaggi esistenti.

Sequenziamento del genoma iniziale e analisi del mieloma multiplo

Sequenziamento del genoma iniziale e analisi del mieloma multiplo

Soggetti Genetica del cancro Mieloma sequencing Astratto Il mieloma multiplo è una neoplasia incurabile delle plasmacellule e la sua patogenesi è poco conosciuta. Qui riportiamo il sequenziamento massicciamente parallelo di 38 genomi tumorali e il loro confronto con DNA normali corrispondenti. Numerosi nuovi e inattesi meccanismi oncogenici sono stati suggeriti dal modello di mutazione somatica attraverso il set di dati.

Le basi genomiche degli adattamenti della tempistica circadiana e circalunare in un moscerino

Le basi genomiche degli adattamenti della tempistica circadiana e circalunare in un moscerino

Soggetti Regolamento circadiano Genetica ecologica Genetica evolutiva genoma Astratto Gli organismi utilizzano orologi endogeni per anticipare cicli ambientali regolari, come giorni e maree. Le varianti naturali che comportano un comportamento o una fisiologia a tempo diverso, noti come cronotipi nell'uomo, non sono state ben caratterizzate a livello molecolare

Basi strutturali della potente neutralizzazione incrociata degli anticorpi del virus Zika-dengue

Basi strutturali della potente neutralizzazione incrociata degli anticorpi del virus Zika-dengue

Soggetti Vaccini proteici Cristallografia a raggi X. Un errore a questo articolo è stato pubblicato il 14 settembre 2016 Astratto Il virus Zika è un membro del genere Flavivirus che non era stato associato a malattie gravi nell'uomo fino ai recenti focolai, quando era collegato alla microcefalia nei neonati in Brasile e alla sindrome di Guillain-Barré negli adulti nella Polinesia francese. I

Verso una descrizione esatta delle funzioni d'onda elettroniche nei solidi reali

Verso una descrizione esatta delle funzioni d'onda elettroniche nei solidi reali

Soggetti Proprietà e materiali elettronici Struttura elettronica Chimica quantistica Meccanica quantistica Astratto Le proprietà di tutti i materiali derivano in gran parte dalla meccanica quantistica dei loro elettroni costituenti sotto l'influenza del campo elettrico dei nuclei. La soluzione dell'equazione di Schrödinger di molti elettroni sottostante è un problema "non polinomiale duro", a causa della complessa interazione di energia cinetica, repulsione elettrone-elettrone e principio di esclusione di Pauli. Il

La genomica comparativa rivela i cromosomi mobili della patogenicità nel Fusarium

La genomica comparativa rivela i cromosomi mobili della patogenicità nel Fusarium

Soggetti Genomica comparativa Elementi trasponibili del DNA Patogenesi fungina Astratto Le specie di Fusarium sono tra i più importanti funghi fitopatogeni e tossigenici. Per comprendere le basi molecolari della patogenicità nel genere Fusarium , abbiamo confrontato i genomi di tre specie fenotipicamente diverse: Fusarium graminearum , Fusarium verticillioides e Fusarium oxysporum f.

Il genoma bicolore del sorgo e la diversificazione delle erbe

Il genoma bicolore del sorgo e la diversificazione delle erbe

Astratto Il sorgo, un'erba africana legata alla canna da zucchero e al mais, viene coltivato per alimenti, mangimi, fibre e carburante. Presentiamo un'analisi iniziale del genoma di Sorghum bicolor (L.) da 730 megabase, collocando ∼ il 98% dei geni nel loro contesto cromosomico usando una sequenza di fucili a tutto genoma validata da informazioni genetiche, fisiche e sintetiche.

Analisi del genoma del grano tenero utilizzando il sequenziamento del fucile a pompa intera

Analisi del genoma del grano tenero utilizzando il sequenziamento del fucile a pompa intera

Soggetti Sequenziamento del DNA Genetica delle piante Astratto Il grano tenero ( Triticum aestivum ) è una coltura di importanza globale, che rappresenta il 20% delle calorie consumate dall'uomo. Grandi sforzi sono in corso in tutto il mondo per aumentare la produzione di grano estendendo la diversità genetica e analizzando i tratti chiave e le risorse genomiche possono accelerare il progresso.

Un insieme di sequenze fisiche, genetiche e funzionali del genoma dell'orzo

Un insieme di sequenze fisiche, genetiche e funzionali del genoma dell'orzo

Soggetti Genomica funzionale Genetica delle piante Astratto L'orzo ( Hordeum vulgare L.) è tra le prime piante coltivate domestiche e più importanti del mondo. È diploide con un grande genoma aploide di 5, 1 gigabasi (Gb). Qui presentiamo una risorsa di sequenza fisica, genetica e funzionale integrata e ordinata che descrive lo spazio genico dell'orzo in un contesto strutturato di intero genoma. A