Chimica (Febbraio 2020)

Buono sulla carta?

Buono sulla carta?

I giorni delle riviste stampate sono numerati e, se lo sono, cosa significherà per come interagiamo con la letteratura scientifica? Immagine: ISTOCKPHOTO / LORIEL60'S L'ascesa di Internet ha portato con sé molta innovazione per quanto riguarda l'editoria. I supporti di stampa tradizionali come giornali, libri, riviste e riviste accademiche non sono più limitati alla carta e possono essere migliorati in molti modi diversi in un ambiente online. L

Iterazioni di itterbio

Iterazioni di itterbio

Soggetti Storia Storia della chimica Alasdair Skelton e Brett F. Thornton esaminano il percorso tortuoso attraverso le diverse scoperte di itterbio, dal XVIII secolo ad oggi. Sebbene l'itterbio fu nominato dal chimico svizzero Jean de Marignac nel 1878, il suo "elemento" fu successivamente diviso in due nel 1905: itterbio e lutezio

Disprosio anisotropico

Disprosio anisotropico

Soggetti Geochimica Proprietà e materiali magnetici A partire dalle sue origini come l'archetipo e l'omonimo elemento sfuggente delle terre rare, Dante Gatteschi spiega perché il disprosio e altri lantanidi hanno messo le spalle al mercato del magnetismo molecolare. Perché uno dovrebbe essere interessato al disprosio? C

Il neologismo al neodimio

Il neologismo al neodimio

Soggetti Storia Storia della chimica Dalle grandi sfide della chimica del diciannovesimo secolo alla potente tecnologia in piccoli pacchetti, Brett F. Thornton e Shawn C. Burdette spiegano perché il neodimio è l'elemento gemello scoperto due volte da due Carl. Nel 1838, il chimico svedese Carl Mosander isolò il lantanio, un nuovo metallo che si nascondeva nel cerio di Berzelius dal 1803 1 . D

Guardando indietro su Lindau

Guardando indietro su Lindau

Le riunioni del premio Nobel tenute sull'isola tedesca di Lindau riuniscono alcune delle giovani menti più brillanti del mondo con quelle persone che hanno raggiunto l'apice del successo scientifico. L'impatto di questo evento unico su tutti i delegati, in particolare i giovani ricercatori, è di vasta portata.

Tantalio stuzzicante

Tantalio stuzzicante

Soggetti Chimica nucleare Giovanni Baccolo racconta storie di tantalio, un elemento noto e chiamato, per la sua inerzia, eppure con sorprese, come un isomero nucleare presente in natura. L'elemento 73 fu estratto per la prima volta da campioni di minerali e descritto nel 1802 dal chimico svedese Anders Ekeberg

La vita, ma non come la conosciamo

La vita, ma non come la conosciamo

Soggetti Sintesi biomimetica Geochimica Origine chimica della vita Ci sono molte domande senza risposta su come sono nate le biomolecole e i processi biomeccanici che definiscono la vita. Una raccolta di articoli in questo numero mostra come potrebbero essersi formati intermedi nella sintesi dell'RNA e come potrebbero essersi verificati l'inizio e l'evoluzione della replicazione dell'RNA

Curio curioso

Curio curioso

Soggetti Chimica nucleare Dagli inizi segreti al servizio nelle missioni su Marte, Rebecca J. Abergel ed Eric Ansoborlo danno un'occhiata al segno luminoso che il curio ha lasciato sulla scienza e la tecnologia contemporanee. Anche se forse non è famoso come il suo plutonio e uranio fratelli di attinide, il quarto elemento transuranico - chiamato in onore di Pierre e Marie Curie - ha una storia che si intreccia con quella del ventesimo secolo.

Un pizzico di sodio

Un pizzico di sodio

Soggetti Sodio Sodio, onnipresente sulla Terra negli organismi viventi, negli oceani e nei minerali - fino al sale da tavola - può sembrare uno degli elementi più ordinari. Margit S. Müller sottolinea perché noi, come il re delle fiabe, non dovremmo dare per scontato. In una vecchia fiaba dell'Europa orientale un re chiede alle sue tre figlie di descrivere il loro amore per lui. Me

Bromo ambiguo

Bromo ambiguo

Soggetti Chimica inorganica Molti elementi chimici si comportano in modo molto diverso a seconda del composto in cui si trovano, ma Matt Rattley sostiene che il bromo lo fa in modo particolarmente sorprendente. Ogni elemento è un po 'schizofrenico a modo suo. La doppia personalità di Carbonio è meglio esemplificata da due noti allotropi, grafite e diamante; i metalli di transizione si trasformano da blocchi blandi grigi in sali meravigliosamente colorati; e anche gas nobili notoriamente inerti, ad esempio lo xeno, possono essere indotti a reagire con altri membri della tavola periodica per

Dietro lo scintillio del platino

Dietro lo scintillio del platino

Soggetti Chimica inorganica Essendo un metallo raro e prezioso che è anche resistente all'usura e all'appannamento, il platino è noto per essere particolarmente adatto ai gioielli. Vivian Yam riflette su come, al di là della sua prestigiosa immagine, il platino abbia anche trovato la sua strada in una varietà di settori che vanno dal settore petrolchimico a quello farmaceutico. Il

Rettifica: assemblaggio diretto di molecole coniugate alchil-π optoelettronicamente attive aggiungendo n-alcani o specie coniugate con π

Rettifica: assemblaggio diretto di molecole coniugate alchil-π optoelettronicamente attive aggiungendo n-alcani o specie coniugate con π

L'articolo originale è stato pubblicato il 22 giugno 2014 Nature Chemistry 6 , 690–696 (2014); pubblicato online il 22 giugno 2014; corretto online il 25 giugno 2014; corretto dopo la stampa del 3 settembre 2014. Nella versione di questo articolo precedentemente pubblicato, il cognome del quarto autore è stato scritto in modo errato, avrebbe dovuto leggere Sommerdijk. Ci

Studio del ruolo della dinamica proteica in una reazione enzimatica SN2 utilizzando superfici a energia libera e coordinate del solvente

Studio del ruolo della dinamica proteica in una reazione enzimatica SN2 utilizzando superfici a energia libera e coordinate del solvente

Soggetti Chimica biofisica enzimi Chimica teorica Astratto È noto che le modifiche conformazionali sono in grado di guidare un enzima attraverso il suo ciclo catalitico, consentendo, ad esempio, il legame del substrato o il rilascio del prodotto. Tuttavia, l'influenza dei moti proteici sul passaggio chimico è una questione controversa.

Il pari perfetto

Il pari perfetto

Soggetti Editoria chimica Revisione tra pari Ciò che rende il rapporto arbitro ideale? Non esiste una risposta semplice a questa domanda e può dipendere dal ruolo di una persona nel processo di revisione tra pari. Un autore probabilmente spera in un rapporto che viene restituito rapidamente ed è positivo, o almeno costruttivamente critico. U

Riconoscimento molecolare programmabile basato sulla geometria delle nanostrutture del DNA

Riconoscimento molecolare programmabile basato sulla geometria delle nanostrutture del DNA

Soggetti Nanostrutture del DNA Chimica supramolecolare L'articolo originale è stato pubblicato il 10 luglio 2011 Nature Chemistry 3 , 620–727 (2011); pubblicato online il 10 luglio 2011; corretto dopo la stampa del 15 agosto 2011. Nella versione di questo articolo precedentemente pubblicata, in Fig. 2

Evoluzione combinatoria dei catalizzatori site ed enantioselective per l'epossidazione del poliene

Evoluzione combinatoria dei catalizzatori site ed enantioselective per l'epossidazione del poliene

Soggetti Catalisi Chimica organica Sintesi chimica L'articolo originale è stato pubblicato il 14 ottobre 2012 Nature Chemistry 4 , 990–995 (2012); pubblicato online il 14 ottobre 2012; corretto dopo la stampa del 20 novembre 2012. Nella versione di questo articolo originariamente pubblicata, la struttura in basso a destra della tabella 1 appariva in modo errato e avrebbe dovuto essere come mostrato qui. O

Storia di copertina

Storia di copertina

Soggetti Chimica Come dice il proverbio, un'immagine vale più di mille parole, ma quando quell'immagine appare sulla copertina di una rivista scientifica, quella stima è probabilmente un po 'bassa. L'accettazione di un articolo per la pubblicazione in un giornale rispettabile porta con sé un certo numero di emozioni - la maggior parte delle quali sono generalmente positive - ma avere il tuo lavoro scelto per adornare forse il pezzo di proprietà immobiliari più consacrato nel prodotto stampato può essere più di un semplice la ciliegina sulla torta. Le co

Strutture per il successo commerciale

Strutture per il successo commerciale

Soggetti Industria Strutture metallo-organiche Tecnologia Portare la tecnologia chimica dal banco al consumatore è una sfida formidabile, ma è in questo modo che la ricerca può portare benefici alla società in generale. Le aziende stanno ora iniziando a incorporare strutture metallo-organiche in prodotti commerciali, inaugurando una nuova era per il settore. Le

Addendum: sequenziamento quantitativo della 5-formilcitosina nel DNA a risoluzione singola base

Addendum: sequenziamento quantitativo della 5-formilcitosina nel DNA a risoluzione singola base

Soggetti DNA Sequenziamento del DNA genomica L'articolo originale è stato pubblicato il 23 marzo 2014 Nature Chemistry 6 , 435–440 (2014); pubblicato online il 23 marzo 2014; corretto dopo la stampa del 6 maggio 2014. I dati non elaborati inclusi i file di sequenziamento (formato fastq), i dati elaborati inclusi i conteggi delle basi modificate per ciascuna preparazione della biblioteca (bisolfito ridotto, ossidativo e semplice) e la stima di siti significativi come riportato nel documento, insieme ad alcune spiegazioni e una sintesi di i protocolli sperimentali e analitici, sono disponibil

Promuovere le precipitazioni

Promuovere le precipitazioni

Le microstrutture di silice possono essere coltivate da una soluzione di silicato di sodio usando perle di polimero caricate con sali di metalli di transizione. Immagine: © 2009 Wiley Molti chimici sono a conoscenza della dimostrazione del "giardino chimico", in cui le strutture che sembrano simili alle piante crescono dalla soluzione.

Le estremità degli elementi

Le estremità degli elementi

Soggetti Chimica Quando gli elementi 117 e 118 saranno finalmente nominati, questi nuovi membri delle famiglie alogene e gas nobili dovrebbero ricevere nomi che finiscono in - io come ha suggerito IUPAC? Brett F. Thornton e Shawn C. Burdette esaminano la storia dei suffissi degli elementi e sostengono il caso di non seguire questa raccomandazione

Zolfo così lungo

Zolfo così lungo

Perché Nature Chemistry indica lo zolfo con una 'f'. Molte decisioni devono essere prese durante la creazione di una nuova rivista scientifica. Questi vanno dalle considerazioni forse più fondamentali, come quali argomenti saranno trattati e quali tipi di articoli saranno presenti, a problemi pratici di ortografia e stile.

Smetti di premere

Smetti di premere

Soggetti Editoria chimica Giornalismo Una correzione a questo articolo è stata pubblicata il 15 dicembre 2010 Questo articolo è stato aggiornato Gli embargo stampa di articoli di ricerca possono servire riviste, ricercatori e giornalisti, purché tutti rispettino e comprendano le regole. A nessuno piace aprire le pagine del loro diario di chimica preferito e scoprire che qualcun altro ha pubblicato il lavoro che stanno correndo febbrilmente per completare. G

Rubidio 24 ore su 24

Rubidio 24 ore su 24

Soggetti Condensati di Bose – Einstein Chimica Gas ultrafreddi Iulia Georgescu spiega perché il rubidio è l'elemento chimico preferito dai fisici atomici. Il rubidio (Rb) fu scoperto nel 1861 dal fisico Gustav Kirchhoff - forse meglio conosciuto per il suo lavoro sui circuiti elettrici - insieme al chimico Robert Bunsen, a Heidelberg. Us

Le trasformazioni selettive di molecole complesse sono abilitate da gruppi protettivi aptamericani

Le trasformazioni selettive di molecole complesse sono abilitate da gruppi protettivi aptamericani

Soggetti antibiotici Prodotti naturali Sintesi chimica Astratto Le tendenze emergenti nella scoperta di droghe stanno suscitando un rinnovato interesse per i prodotti naturali come fonte di diversità chimica e strutture di piombo. Tuttavia, a causa della complessità strutturale di molti composti naturali, la sintesi di derivati ​​non è facilmente realizzabile. Qui,

La microscopia forzata prende il controllo

La microscopia forzata prende il controllo

Soggetti Microscopia Chimica organica Una correzione a questo articolo è stata pubblicata il 22 maggio 2012 Questo articolo è stato aggiornato Nature Nanotech. 7 , 227–231 (2012) Negli ultimi anni, i progressi nella scansione e nella microscopia forzata hanno permesso agli scienziati di visualizzare singole molecole con chiarezza senza precedenti. Ol