Feedback futuri | cambiamento climatico della natura

Feedback futuri | cambiamento climatico della natura

Anonim

Geophys. Res. Lett. 35, L17705 (2008)

Image

Immagine: istockphoto

Lo scioglimento della calotta glaciale dell'Antartico potrebbe moderare il riscaldamento nell'emisfero australe, fino a 10 ° C localmente, mostra un nuovo studio.

Lo studio condotto da Didier Swingedouw dell'Université Catholique de Louvain, in Belgio, utilizza un modello tridimensionale del sistema terrestre con calotte polari ben caratterizzate per osservare l'effetto dello scioglimento della calotta antartica nei secoli e nei millenni a venire. Gli autori usano uno scenario in cui le concentrazioni atmosferiche di biossido di carbonio aumentano dell'uno per cento all'anno fino a raggiungere il quadruplo del loro valore iniziale e quindi rimangono invariate per 3000 anni. In tali condizioni, il modello mostra che nell'Oceano Antartico si forma una linea superficiale poco profonda, dove le acque superficiali più fredde e a bassa salinità limiterebbero la ritirata della copertura di ghiaccio marino. La superficie riflettente bianca del ghiaccio marino è importante per ridurre il riscaldamento locale. Inoltre, le simulazioni mostrano che l'acqua di fusione della calotta glaciale può limitare la formazione di acque di fondo antartiche, con implicazioni per la circolazione globale degli oceani e di conseguenza il clima e il livello del mare.

Gli autori sottolineano che i risultati non sono intesi come una previsione, ma per fornire approfondimenti su come il clima sarebbe influenzato dalla fusione della calotta glaciale dell'Antartico per un dato scenario di riscaldamento.

autori

  1. Cerca Olive Heffernan in:

    • Riviste di ricerca sulla natura •
    • PubMed •
    • Google Scholar