Protocolli (Febbraio 2020)

L'uso del labirinto plus elevato come saggio del comportamento legato all'ansia nei roditori

L'uso del labirinto plus elevato come saggio del comportamento legato all'ansia nei roditori

Astratto Il labirinto plus elevato è un test comportamentale ampiamente utilizzato per i roditori ed è stato validato per valutare gli effetti anti-ansia degli agenti farmacologici e degli ormoni steroidei e per definire le regioni cerebrali e i meccanismi alla base del comportamento legato all'ansia.

Generazione di una popolazione definita e uniforme di progenitori e neuroni del SNC da cellule staminali embrionali di topo

Generazione di una popolazione definita e uniforme di progenitori e neuroni del SNC da cellule staminali embrionali di topo

Astratto Viene descritto un protocollo dettagliato che consente la generazione di popolazioni essenzialmente pure di neuroni glutamatergici da cellule staminali embrionali di topo (ES). Si basa sulla cultura delle cellule ES che vengono mantenute indifferenziate da ripetute scissioni e successivamente amplificate come aggregati cellulari non aderenti

Rettifica: protocollo standardizzato per lo stress da sconfitta sociale ripetuta nei topi

Rettifica: protocollo standardizzato per lo stress da sconfitta sociale ripetuta nei topi

L'articolo originale è stato pubblicato il 21 luglio 2011 Nat. ProtoC. 6 , 1183-1191 (2011); doi: 10.1038 / nprot.2011.361; pubblicato online il 21 luglio 2011; corretto dopo la stampa del 17 dicembre 2014 Nella versione di questo articolo inizialmente pubblicato, c'era una certa confusione sull'interpretazione della frase "Inoltre, le sconfitte dovrebbero essere condotte sotto costante valutazione veterinaria e con la piena approvazione di tutti i necessari organi di controllo e standard istituzionali".

Test del citocromo micronucleo a blocco di citochinesi

Test del citocromo micronucleo a blocco di citochinesi

Questo articolo è stato aggiornato Astratto Il dosaggio del citocromo micronucleo a blocco di citocinesi è un sistema completo per la misurazione del danno al DNA, citostasi e citotossicità. Gli eventi di danno al DNA sono segnati specificamente nelle cellule binucleate una volta divise (BN) e includono (a) micronuclei (MNi), un biomarcatore di rottura cromosomica e / o perdita di cromosoma intero, (b) ponti nucleoplasmici (NPB), un biomarker del DNA mancate riparazioni e / o fusioni terminali dei telomeri e (c) gemme nucleari (NBUD), un biomarcatore di eliminazione di DNA amplificato e / o com

Incorporazione site specific di fluorotirosine nella subunità R2 di E. coli ribonucleotide reduttasi mediante legatura proteica espressa

Incorporazione site specific di fluorotirosine nella subunità R2 di E. coli ribonucleotide reduttasi mediante legatura proteica espressa

Astratto La legatura proteica espressa (EPL) consente la semisintesi di una proteina bersaglio con incorporazione site specific di sonde o aminoacidi innaturali ai suoi termini N o C. Qui, descriviamo il protocollo che il nostro laboratorio ha sviluppato per incorporare fluorotirosine (F n Ys) al residuo 356 della piccola subunità di Escherichia coli ribonucleotide reduttasi usando EPL.

Rettifica: analisi del numero di copie dell'intero genoma di singole cellule

Rettifica: analisi del numero di copie dell'intero genoma di singole cellule

L'articolo originale è stato pubblicato il 03 maggio 2012 Nat. ProtoC. 7 , 1024-1041 (2012); pubblicato online il 3 maggio 2012; corretto dopo la stampa il 24 febbraio 2016 Nella versione di questo articolo inizialmente pubblicata, le unità per la concentrazione di NaCl nel buffer NST descritte nella sezione Impostazione reagenti erano errate.

Un test di micronucleo in vivo ad alto rendimento per lo screening dell'instabilità del genoma nei topi

Un test di micronucleo in vivo ad alto rendimento per lo screening dell'instabilità del genoma nei topi

Soggetti Danno e riparazione del DNA Citometria a flusso Instabilità genomica Topo Astratto Descriviamo un metodo sensibile, robusto e ad alto rendimento per quantificare la formazione di micronuclei, marcatori di instabilità del genoma, negli eritrociti di topo. I micronuclei sono interi cromosomi o segmenti cromosomici che sono stati separati dal nucleo.

Screening dell'attività substrato (SAS): una procedura generale per la preparazione e lo screening di una libreria di substrati di proteasi non peptidica basata su frammenti per la scoperta di inibitori

Screening dell'attività substrato (SAS): una procedura generale per la preparazione e lo screening di una libreria di substrati di proteasi non peptidica basata su frammenti per la scoperta di inibitori

Astratto Lo screening dell'attività del substrato (SAS) è un metodo basato su frammenti per il rapido sviluppo di nuovi substrati e la loro conversione in inibitori non peptidici delle proteasi di Cys e Ser. Il metodo consiste in tre fasi: (i) una libreria di N- acil-aminocumarine con gruppi N -acil diversi, a basso peso molecolare viene vagliata per identificare i substrati della proteasi mediante un semplice dosaggio basato sulla fluorescenza; (ii) i substrati identificati di N- acil amminocumarina sono ottimizzati mediante sintesi e valutazione analogiche rapide; e (iii) i substrati otti

Coltura primaria di cellule di cromaffina bovina

Coltura primaria di cellule di cromaffina bovina

Astratto Questo protocollo descrive la coltura primaria delle singole cellule di cromaffina derivate dalla digestione enzimatica dal midollo surrenale della ghiandola surrenale bovina. Dalla fine degli anni '70, tali cellule hanno fornito un utile sistema modello per studiare la biosintesi, la conservazione e il rilascio dei neurotrasmettitori nel sistema catecolaminergico

Test basati su biosensori per PQS, HHQ e relative molecole di segnale di rilevamento del quorum 2-alchil-4-chinolone

Test basati su biosensori per PQS, HHQ e relative molecole di segnale di rilevamento del quorum 2-alchil-4-chinolone

Astratto I 2-alchil-4-chinoloni (AHQ) come 2-eptil-3-idrossi-4-chinolone (PQS) e 2-eptil-4-chinolone (HHQ) sono molecole di segnale sensibili al quorum. Qui, descriviamo i metodi per il rilevamento AHQ, l'identificazione provvisoria e la quantificazione, che impiegano un ceppo biosensore AHQ Pseudomonas aeruginosa basato su lux

Analisi quantitativa dei test di cattura della conformazione cromosomica (3C-qPCR)

Analisi quantitativa dei test di cattura della conformazione cromosomica (3C-qPCR)

Astratto La tecnologia di cattura della conformazione cromosomica (3C) è una metodologia pionieristica che consente di esplorare l'organizzazione genomica in vivo su una scala che comprende da poche decine a qualche centinaio di coppie di kilobase. Comprendere il ripiegamento del genoma su questa scala è particolarmente importante nei mammiferi in cui elementi regolatori dispersi, come esaltatori o isolanti, sono coinvolti nella regolazione genica.

Generazione di estratti esenti da cellule di uova di Xenopus e cromatina di sperma demembranato per l'assemblaggio e l'isolamento di nuclei in vitro formati per microscopia elettronica a scansione e Western Western

Generazione di estratti esenti da cellule di uova di Xenopus e cromatina di sperma demembranato per l'assemblaggio e l'isolamento di nuclei in vitro formati per microscopia elettronica a scansione e Western Western

Astratto Questo protocollo descrive i metodi per la generazione di estratti privi di cellule e modelli di DNA dalle uova e dalla cromatina di sperma, rispettivamente, del rospo artigliato Xenopus laevis . Abbiamo usato questo sistema con la microscopia elettronica a scansione (SEM), come qui dettagliato, per analizzare i requisiti biochimici e i percorsi strutturali per la biogenesi delle buste nucleari eucariotiche (NE) e dei complessi di pori nucleari (NPC)

Ottenere genomi da microrganismi ambientali non coltivati ​​usando la genomica a singola cellula basata su FACS

Ottenere genomi da microrganismi ambientali non coltivati ​​usando la genomica a singola cellula basata su FACS

Soggetti Microbiologia ambientale Citometria a flusso genomica Amplificazione del genoma intero Astratto La genomica a singola cellula è un potente strumento per esplorare la composizione genetica dei microrganismi ambientali, la maggior parte dei quali è difficile, se non impossibile, coltivare con gli approcci attuali.

Artrite indotta da collagene

Artrite indotta da collagene

Astratto Il modello murino di artrite indotta da collagene (CIA) è il modello autoimmune più comunemente studiato di artrite reumatoide. L'artrite autoimmune è indotta in questo modello mediante immunizzazione con un'emulsione di adiuvante completo di Freund e collagene di tipo II (CII). Questo protocollo descrive le fasi necessarie per l'acquisizione, la manipolazione e la preparazione di CII, nonché la selezione di ceppi di topo, la corretta tecnica di immunizzazione e la valutazione dell'incidenza e della gravità dell'artrite. In

Generazione di organoidi cerebrali da cellule staminali pluripotenti umane

Generazione di organoidi cerebrali da cellule staminali pluripotenti umane

Soggetti Sviluppo del sistema nervoso neurogenesi Modelli neurologici Differenziazione delle cellule staminali Astratto Lo sviluppo del cervello umano presenta diversi aspetti unici, come la maggiore complessità e l'espansione dell'output neuronale, che si sono rivelati difficili da studiare negli organismi modello.

Erratum: analisi di particelle legate di DNA circolare superavvolto utilizzando manici di acido nucleico peptidico

Erratum: analisi di particelle legate di DNA circolare superavvolto utilizzando manici di acido nucleico peptidico

L'articolo originale è stato pubblicato il 21 agosto 2014 Nat. ProtoC. 9 , 2206–2223 (2014); doi: 10.1038 / nprot.2014.152; pubblicato online il 21 agosto 2014; corretto dopo la stampa del 12 settembre 2014 Nella versione di questo articolo inizialmente pubblicata, la fonte da cui sono state adattate le figure 2, 4, 8 e 9 non è stata citata e accreditata correttamente. L&

Analisi completa dei fagociti mononucleari della retina del topo

Analisi completa dei fagociti mononucleari della retina del topo

Soggetti Neuroimmunologia Retina Astratto Il sistema immunitario innato è attivato in una serie di patologie degenerative e infiammatorie della retina come la degenerazione maculare legata all'età (AMD). La microglia retinica, i macrofagi coroidali e i monociti reclutati, definiti collettivamente "fagociti mononucleari retinici", sono determinanti critici dell'esito della malattia oculare.

Sviluppo, convalida e implementazione dell'affinità con metallo immobilizzato per saggi di screening ad alta produttività basati su fosfochimici (IMAP) per librerie di composti a basso peso molecolare

Sviluppo, convalida e implementazione dell'affinità con metallo immobilizzato per saggi di screening ad alta produttività basati su fosfochimici (IMAP) per librerie di composti a basso peso molecolare

Astratto Questo protocollo descrive lo sviluppo del test, la convalida e l'implementazione dell'affinità metallica immobilizzata automatizzata per i fosfochemicals (IMAP) basati sulla polarizzazione della fluorescenza (FP) e del trasferimento di energia a risonanza di fluorescenza risolta nel tempo (TR-FRET) per lo screening di analisi ad alta velocità (HTS) per l'identificazione di inibitori della chinasi a basso peso molecolare.

Rettifica: nanocatalizzatori a base di cobalto per processi di ossidazione e idrogenazione verde

Rettifica: nanocatalizzatori a base di cobalto per processi di ossidazione e idrogenazione verde

L'articolo originale è stato pubblicato il 21 maggio 2015 Nat. ProtoC. 10 , 916-926 (2015); pubblicato online il 21 maggio 2015; corretto dopo la stampa del 16 settembre 2015 Nella versione di questo articolo inizialmente pubblicata, la casella 1 aveva il titolo errato; il titolo corretto è "Esperimenti di riciclaggio del catalizzatore con nitrobenzene: 30 ore".