Turing a 100 | natura

Turing a 100 | natura

Anonim

Soggetti

  • Scienza del computer
  • Comunità scientifica

Quest'anno ricorre il centenario della nascita di Alan Turing. Merita la tua attenzione.

Arriva l'estate, molte menti si dedicheranno allo sport mentre iniziano le Olimpiadi di Londra. Quindi sembra appropriato che, in un numero speciale di questa settimana, la Natura inviti i suoi lettori ad abbracciare e celebrare un superbo maratoneta - che è anche diventato una delle menti più brillanti di tutti i tempi.

Image

TURING AT 100 Un'eredità che abbraccia science nature.com/turing

Alan Turing, pioniere del computer, codice in tempo di guerra e polimero, è nato a Londra il 23 giugno 1912. Ma per infortunio, probabilmente si sarebbe unito alla squadra olimpica britannica per le partite di Londra del 1948. (Il suo miglior tempo personale di maratona di 2 ore e 46 minuti erano a malapena 11 minuti indietro rispetto alla medaglia d'oro quell'anno.) Tuttavia, 100 anni e un mese dopo la sua nascita, quando le Olimpiadi torneranno in città, non è prevista alcuna celebrazione ufficiale della connessione. Ci mancherà un'occasione per portare un gigante intellettuale - e la scienza stessa - all'attenzione del pubblico internazionale.

Il tempo della maratona di Turing ci dà una quantificazione obiettiva della sua eccellenza fisica. Il suo genio scientifico e il suo retaggio, tuttavia, sono molto più difficili da misurare - come sottolinea il suo biografo Andrew Hodges, un matematico dell'Università di Oxford, Regno Unito, a pagina 441. Tuttavia, mettendo da parte i litigi sul suo ruolo nello sviluppo di il computer, il mondo scientifico dovrebbero stare insieme e assaporare la meravigliosa diversità di una mente universale. (Vedere la sezione speciale a partire da pagina 455 e www.nature.com/turing per ulteriori informazioni.)

La portata dei risultati di Turing è straordinaria. I matematici onoreranno l'uomo che ha spezzato il problema Entscheidungs ​​di David Hilbert o il "problema decisionale", e i crittografi e gli storici lo ricorderanno come l'uomo che ha infranto il codice Enigma della Germania nazista e ha contribuito ad accorciare la seconda guerra mondiale. Gli ingegneri saluteranno il fondatore dell'era digitale e dell'intelligenza artificiale. I biologi renderanno omaggio al teorico della morfogenesi, mentre i fisici porteranno un bicchiere al pioniere della dinamica non lineare. Nel frattempo, i filosofi probabilmente continueranno ad aggrottare le sopracciglia sui limiti della ragione e dell'intuizione: "Se si prevede che una macchina sia infallibile, non può anche essere intelligente", ha detto in un discorso del 1947 al London Mathematical Società.

Turing ha dimostrato una straordinaria capacità di combinare sperimentazione di prima mano, osservazione acuta, teoria rigorosa e applicazione pratica. Il suo approccio multidisciplinare da solo lo rende interessante per questo diario, ma sorgono ancora domande sul fatto che i migliori lavori di matematica pura, informatica e intelligenza artificiale debbano essere pubblicati su Nature . Lo pensiamo sicuramente.

"La mente di Turing era davvero sua, e questo ha contribuito alla tragedia della sua vita."

Allo stesso modo, i ricercatori hanno invitato a decodificare l'eredità di Turing in una serie di articoli di commento, a partire da pagina 459. Sono pezzi stimolanti di per sé, ma, cosa più importante, speriamo che attirino i lettori a cercare L'opera originale di Turing (vedi, ad esempio, BJ Copeland (a cura di) The Essential Turing; Clarendon, 2004). I suoi articoli sono modelli di accessibilità e chiarezza, nonostante la loro estrema profondità concettuale e rigore intellettuale. Anche i suoi commenti a scarto - sulla simmetria in fisica contro la biologia, la casualità nell'intelligenza, l'apprendimento in macchine non organizzate o le emozioni nella percezione extrasensoriale, per esempio - sono gemme.

La mente di Turing era davvero sua, e questo contribuì alla tragedia della sua vita. Turing è stato perseguitato dalle autorità britanniche per la sua omosessualità e ha usato il cianuro per togliersi la vita, all'età di 41 anni.

Il fatto che il 2012 vedrà numerosi eventi commemorativi di Turing in tutto il mondo (vedi, ad esempio, www.turingcentenary.eu) è quasi interamente riservato ai volontari, che hanno ricevuto scarso o nessun aiuto ufficiale. Ciò è in netto contrasto con l'Anno Mondiale della Fisica nel 2005, quando lo stato tedesco ha contribuito a promuovere il centenario dell '"anno dei miracoli" di Albert Einstein, in cui ha pubblicato i suoi quattro articoli rivoluzionari.

Come potrebbe essere nominato il 2012, l'anno di Alan Turing? La natura suggerisce "L'anno dell'intelligenza". Dei migliori tipi di intelligenza - umana, artificiale e militare - Turing è forse l'unica persona ad aver dato un contributo che cambia il mondo a tutti e tre. Usa questo numero speciale, e il resto del 2012, per scoprire e prendere una decisione su questo straordinario uomo.

autori

Commenti

Inviando un commento, accetti di rispettare i nostri Termini e le Norme della community. Se trovi qualcosa di offensivo o non conforme ai nostri termini o linee guida, segnalalo come inappropriato.